Samsung Galaxy S6 e S6 Edge: il 10 aprile arriva lo schermo ricurvo

Samsung Galaxy Round1

Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge per un salto generazionale: i dispositivi del colosso coreano, presentati al Mobile World Congress di Barcellona come atteso, abbandonano design e materiali precedenti, e propongono un deciso upgrade anche in termini di tecnologie. Punto debole chiaramente il prezzo, che, anche in virtù di un target così alto, parte da un minimo di 720 euro.

Innanzitutto i neonati di casa Samsung hanno superato il tradizionale policarbonato a favore del vetro e dell’alluminio, materiali sicuramente più costosi, cosa che ha inciso di certo sul costo, ma che puntano a modificare la prospettiva in termini di design e a distinguere nettamente i dispositivi dai loro predecessori.

Ma anche in termini di tecnologie Samsung ha voluto puntare in alto: come diverse indiscrezioni avevano già svelato, infatti, il processore è prodotto in casa ed è un Exynos 7420 octa-core a 64-bit. La Ram è di 3 Gb, che dovrebbe garantire prestazioni più elevate in termini di velocità e fluidità nell’esecuzione dei task (con un incremento fino all’88 per cento).

Samsung S6 MWC1

Anche sul display confermate le attese: è Super Amoled Quadcore HD da 5,1 pollici e 577 ppi di densità, che raggiunge la risoluzione di (2560×1440) pixel. La luminosità da 600cd/mm, particolarmente elevata, dovrebbe assicurare un’ottima visibilità dello schermo anche con luce solare diretta.

Samsung S6 MWC

Tutte caratteristiche di chiara fascia alta, e il costo lo riflette palesemente: 729 euro per il Galaxy S6 e 879 per il modello Edge, del tutto nuovo nel panorama Samsung, caratterizzato da bordi ricurvi del display. Una variante di design che comporta una tecnologia superiore di fabbricazione e quindi un incremento sensibile di prezzo.

La sfida ora passa al mercato: il 10 aprile i modelli saranno sui nostri scaffali. Gli upgrade di design e tecnologia faranno dimenticare l’aumento di costo?

Roberta De Carolis

Foto: Idealo

Credits: Samsung

Seguici su Facebook, Twitter e Google +

LEGGI anche:

- Samsung Galaxy S6: dallo schermo a 5 pollici al processore Exynos, ecco tutte le indiscrezioni

- Samsung: il Wi-fi diventa 5 volte più veloce  

Pin It

Cerca