Spray-on Fabric: la maglia che si spruzza addosso

spray-clothing

Una maglietta che si spruzza addosso, e che non fa una grinza adattandosi perfettamente al corpo, tanto da sembrare disegnata su misura. Lo Spray-on Fabric rivoluzionerà con ogni probabilità il mondo della moda.

Ne avevamo già parlato qualche anno fa, ma oggi l'idea sta prendendo sempre più campo. Si tratta di un tessuto-non tessuto formato da una miscela di fibre di cotone, polimeri e solventi che si spruzza direttamente sulla superficie che vogliamo rivestire.

Bastano 15 minuti e il materiale crea una patina che si secca all’istante, da personalizzare poi a seconda dei gusti: si possono infatti scegliere colori e persino profumi diversi. E, una volta asciugati, gli abiti possono essere tolti, lavati e re-indossati.

A realizzarlo il designer spagnolo Manuel Torres. Lui, con la collaborazione del professor Paul Luckham dell’Imperial College di Londra, ci sta lavorando dal lontano 1995.

maglia spray

Al sua fianco anche la Fabrican Ltd, una compagnia che si occupa di valutare le altre applicazioni possibili del nuovo spry quali ad esempio bende, salviettine igieniche e tappezzeria per auto e mobili.