Ritorno al futuro: l’Hoverboard ora esiste davvero

Hoverboard

L’Hoverboard di ‘Ritorno al futuro’ è realtà: una start up californiana, Arx Pax, ha sviluppato infatti Hendo, un prototipo di skateboard volante. Il dispositivo sembra funzionare davvero, così l’azienda ha lanciato una raccolta fondi su Kickstarter, e mira a raccogliere 250 mila dollari entro dicembre per avviare la produzione.

Non è di certo la prima volta che qualcuno tenta di rendere realtà gli scenari del film che ha fatto sognare intere generazioni. La Nike, per esempio, ha già annunciato di voler lanciare le scarpe autoallaccianti entro il 2015, l’anno X citato nel film come il futuro e che ora è alle porte. Ma questo specifico dispositivo è stato più volte oggetto di fallimenti, mentre ora sembra essere funzionante.

Per ora è solo un prototipo, è in grado di sollevarsi da terra solo di pochi centimetri e solo su superfici metalliche conduttrici, sfruttando il principio della levitazione magnetica. È dotato di quattro motori a disco in grado di generare un particolare campo magnetico che punta contro il dispositivo stesso, generando l’ascensore che lo fa sollevare da terra.

Hoverboard2

“L’Hoverboard è allo stesso tempo affascinante ed eccitantescrivono gli inventori - Le tecnologie esistevano, ma nessuno era ancora stato in grado di convogliarle tutte su un hoverboard. Hendo invece ci è riuscito, e i nostri dispositivi lavorano in quasi tutti i modi che avevamo immaginato. Ma per perfezionare ci vorrà più tempo e maggiori risorse.

L’azienda ha reso noto che questo è il loro 18esimo prototipo, e che le ricerche ottengono progressi continui settimana dopo settimana.

Siamo dunque sul serio nel futuro?

Roberta De Carolis

Foto: Arx Pax

Seguici su Facebook, Twitter e Google +

LEGGI anche:

- Nike: si lavora alle scarpe auto-allaccianti di “Ritorno al futuro”

- L'auto di "Ritorno al futuro" diventa elettrica  

 

Pin It

Cerca

ravenna2017 300x90