Xamaleon, il gelato che cambia colore

gelato colore

Il sogno di ogni bambino? Cambiare il colore del proprio gelato! Ed è quello che deve aver pensato Manuel Linares quando ha inventato il gelato che cambia il proprio colore appena lo si morde.

Una passione per questo fresco alimento, quella di Linares, nata dopo aver ottenuto il diploma al Master in Creating Artisan Ice Cream, ovvero qualcosa come Creazione del Gelato artigianale (sì, avete letto bene, esiste davvero!).

Ad ogni modo, l'intraprendente gelataio sembra aver coniugato il gusto dell'alimento più amato al suo personale background scientifico. Così facendo, Linares ha iniziato a produrre gelati che cambiano colore quando sono esposti alle variazioni di temperatura e alle diverse acidità presenti nella bocca.

Il risultato si chiama profeticamente Xamaleón, un gelato al gusto di frutta la cui formula per il momento è in attesa di brevetto. Tuttavia, come lo stesso Linares spiega, il cambiamento del colore è solo chimica. "Qualsiasi alimento può cambiare colore a seconda della temperatura e l'ossidazione". Sebbene, dunque, alcuni abbiano abbiano potizzato che il colore cambi in base alle varietà di frutta utilizzata nel gelato, Linares disattende tale teoria. Il gelato è blu se nella vaschetta, ma diventa rosa e viola non appena leccato e a contatto con il calore della bocca.

Inoltre, l'intraprendete Linares fa sapere che non intende terminare qui le sue avventure, per così dire, “camaleontiche”. Infatti, è già in fase di sviluppo un gelato che reagisce alle luci UV nei locali notturni. E all'opera ci sarebbe anche un gelato in “versione irriverente” , chiamato Xaman che, realizzato con piante medicinali, indurrà un effetto afrodisiaco. Chi vuole fare da “cavia”?

Federica Vitale

Leggi anche:

- Il gelato che si illumina al buio: il nuovo gusto bioluminescente

- Stampante 3D: in arrivo il gelato del futuro

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico