A Boston arriva Soofa, la panchina solare che ricarica lo smartphone grazie al sole

soofa

In giro per Boston, con lo smartphone scarico. Che fare? Basta sedersi su una delle panchine solari Soofas. Situate nei parchi della città, queste speciali panche permetteranno di collegare il proprio cellulare ricaricandolo.

A prima vista, Soofa si presentano come le classiche panchina. Tuttavia, ciò che le distingue è la presenza di una piccola stazione di ricarica che utilizza l'energia elettrica prodotta dai pannelli fotovoltaici presenti sulla sommità per ricaricare fino a due smartphone o tablet alla volta.

L'energia prodotta dal sole permetterà dunque di avere il cellulare sempre carico. Ma non solo. Le panchine sono inoltre collegare alla rete wireless Verizon 4G LTE e sono in grado di raccogliere dati sull'ambiente e sui livelli di rumore.

Chi si accomoderà sulle panche, quindi, potrà non solo ricaricare il cellulare ma anche visualizzare le statistiche, tra cui la frequenza con cui viene utilizzato ogni Soofa e il numero di ore di energia solare previste.

Il cellulare non si limita a fare telefonate, perché le nostre panchine dovrebbero essere solo posti a sedere?” ha detto il sindaco Martin J. Walsh, nella foto qui di seguito insieme a Sandra Richter, co-fondatore e CEO di Soofa.

soofa2

Le panche ad alta tecnologia sono stati ideate dal MIT Media Lab spin-off Changing Environments, come parte del programma Innovation di Verizon.