whatsapp

Whatsapp: altro che 0,76 euro l’anno. Dopo le polemiche che hanno seguito la decisione di trasformare la celebre chat per dispositivi mobili in un servizio a pagamento, digerita molto male dai suoi utenti, ecco un nuovo tentativo che, immaginiamo, non sarà molto gradito. Ogni messaggio si pagherà infatti 2 centesimi. Una manovra per non far cadere completamente in disuso gli sms?

washapp

WashApp, ovvero la lavatrice a portata di smartphone. Nell'era delle app per ogni esigenza, dunque, non poteva mancare quella che porta la lavatrice di casa nel mondo virtuale del proprio cellulare. Finalista del Mob App Awards 2014, un contest che premia le migliore app italiane, è Stefania Lobosco, la creatrice di questa simpatica app tutta al femminile già disponibile sia sull'App Store che su Google Play.

terra

Google Earth ci ha permesso di osservare il mondo in un modo nuovo e di esplorare i paesaggi del nostro pianeta stando comodamente seduti alla scrivania. Ma l'applicazione gratuita VIIRS, che offre funzionalità simili a Google Earth, con in più dati provenienti direttamente dai satelliti meteorologici molto avanzati, rappresenta sicuramente un salto in avanti, consentendo di dare un'occhiata ai processi dinamici attraverso i quali la Terra viene plasmata.

igoon cover

L'autostop, uno dei metodi gratuiti per viaggiare, adesso si farà anche con l'app. Il classico pollice alzato per chiedere ad un'auto di fermarsi potrebbe essere sostituito da iGoOn, la nuova applicazione ideata da un team di italiani, in grado di avvisarci se nei paraggi c'è un'auto disposta a dare un passaggio.

whatsapp

WhatsApp è un pericolo per la privacy: sembra infatti che sia possibile rubare la cronologia delle conversazioni semplicemente installando un’app. Lo denuncia Bas Bosschert, un hacker “etico”, che ritiene come alla base di queste possibili violazioni ci siano delle disattenzioni del popolare servizio di messaggistica. Dopo il recente acquisto di Facebook, WhatsApp, dunque, nell'occhio del ciclone.

Pagina 9 di 23

Cerca