App PMS cop

Uomini, la sindrome premestruale della vostra donna vi spaventa? Lei va in crisi senza motivo, piange, si dispera e si arrabbia con voi per ragioni apparentemente prive di senso? Niente paura: un'app sviluppata da un team di Publicis Italia fornisce consigli su come comportarsi con le donne durante il loro ciclo ormonale. Ma, donne, voi volete veramente che gli uomini non facciano più niente per farvi arrabbiare?

Jet lag app

Stop al jet lag: un'app sviluppata sulla base di modelli matematici da un gruppo di ricerca dell'Università del Michigan è in grado di dirci quando andare all'aria aperta e quando restare a letto, per evitare la sonnolenza e gli altri effetti collaterali dovuti all'attraversamento rapido di diversi fusi.

apple sicurezza volante

Apple è, come sempre, sull'onda dell'innovazione. E, oggi, si propone in un nuovo settore: quello dei sensori e dei dispositivi intelligenti. Recentemente, infatti, il gigante tecnologico ha depositato la domanda per il brevetto di un sistema che prevede l'introduzione di sensori di velocità nelle auto. Queste si bloccheranno qualora i conducenti stiano inviando messaggi dai propri telefoni cellulari mentre sono al volante. In altre parole, il dispositivo dovrebbe essere in grado di non permettere ai chi guida di poter accedere al servizio di messaggistica dell'iPhone.

whatsapp

Whatsapp: altro che 0,76 euro l’anno. Dopo le polemiche che hanno seguito la decisione di trasformare la celebre chat per dispositivi mobili in un servizio a pagamento, digerita molto male dai suoi utenti, ecco un nuovo tentativo che, immaginiamo, non sarà molto gradito. Ogni messaggio si pagherà infatti 2 centesimi. Una manovra per non far cadere completamente in disuso gli sms?

washapp

WashApp, ovvero la lavatrice a portata di smartphone. Nell'era delle app per ogni esigenza, dunque, non poteva mancare quella che porta la lavatrice di casa nel mondo virtuale del proprio cellulare. Finalista del Mob App Awards 2014, un contest che premia le migliore app italiane, è Stefania Lobosco, la creatrice di questa simpatica app tutta al femminile già disponibile sia sull'App Store che su Google Play.

terra

Google Earth ci ha permesso di osservare il mondo in un modo nuovo e di esplorare i paesaggi del nostro pianeta stando comodamente seduti alla scrivania. Ma l'applicazione gratuita VIIRS, che offre funzionalità simili a Google Earth, con in più dati provenienti direttamente dai satelliti meteorologici molto avanzati, rappresenta sicuramente un salto in avanti, consentendo di dare un'occhiata ai processi dinamici attraverso i quali la Terra viene plasmata.

Pagina 8 di 23