#Whatsapp: arriva Speechless, l’app che trascrive i messaggi vocali

whatsapp messaggi vocali testo

Whatsapp. I messaggi vocali sono invadenti? Abbiamo problemi ad ascoltarli perché magari siamo lavoro o con altre .persone che non devono ascoltare? Ecco risolto il problema (forse): arriva Speechless, l’app che trascrive i messaggi vocali rendendoli testo. Ma attenzione: è gratis solo per messaggi fino a 15 secondi.

Se dunque ci arriva un messaggio vocale che non possiamo ascoltare immediatamente, ma siamo impazienti, possiamo usare la nuova app Speechless, già disponibile per iOS e Android, che tradurrà l’audio in testo, rendendo il tutto molto più discreto.

L’app funziona già con 10 lingue, tra cui l’italiano (e l’inglese ovviamente) e sarà integrata come funzionalità. Se il nostro smartphone ha infatti attiva l’app, l’icona di Speechless apparirà come opzione selezionando la nota vocale. Una sorta di ‘Apri con’, che ci farà leggere tutto come testo.

Gli errori però non mancano. Come tutti i programmi che promettono di trascrivere suoni in parole dopo adeguato addestramento, non sono perfetti e qualcosa può sfuggire, generando dei possibili “mostri”. Starà comunque a noi dare un senso al tutto, e in caso di dubbi, ascoltare la nota in un momento più tranquillo.

speechless2

Occhio però: Speechless è gratis solo per i messaggi vocali che durano fino a 15 secondi: per gli altri occorre pagare un prezzo una tantum di 2,29 euro.

Ma soprattutto, l’app non trascrive parolacce, come spiegato nella descrizione. Quindi, per il turpiloquio, resta sempre molto più utile la voce.

Roberta De Carolis

Seguici su Facebook, Twitter e Google +

LEGGI anche:

- #Whatsapp non funzionerà più su alcuni cellulari: ecco quali

- WhatsApp: si accederà anche via Facebook?

Pin It
Tags:

Cerca