cibo marte

Cosa mangerà il primo uomo su Marte? Stiamo cercando i sistemi più idonei per raggiungere il pianeta rosso e le modalità per rendere il lungo viaggio più congeniale possibile, ma senz'altro gli scienziati avranno un altro grattacapo cui pensare: il cibo. Quasi certamente, infatti, la prima spedizione umana marziana dovrà portare con sé le provviste necessarie per il proprio sostentamento. Ma se fosse fattibile colonizzare il pianeta, i nuovi coloni dovranno provvedere a procacciarsi il cibo.

 

Valigia pronta, biglietto in tasca, un posto riservato, magari prima classe, e via col razzo. Nello spazio, come un semplice e comunissimo turista, disponibilità economiche permettendo, Perchè sembra proprio che il 2014 sarà l’anno della svolta per i viaggi spaziali per privati, come dimostra anche il terzo volo supersonico della Virgin Galactic di qualche giorno fa.  

 

mars-one-lander-2018

Volete ancora proporvi come volontari per la prima colonia su Marte? Avete ancora voglia di farlo, sapendo che si tratta di un viaggio di sola andata? Quest'anno, oltre 200 mila sono stati i candidati che hanno accettato il piano proposto da Mars One, l'organizzazione con sede nei Paesi Bassi che sta cercando di stabilire quella che sarà la prima colonia umana sul pianeta rosso entro il 2025.

mars habitat

L'uomo su Marte. Se ne parla da tempo e i volontari non mancano. Tuttavia, dovranno essere dei volontari speciali, non solo per i requisiti fisici, ma perché il biglietto sarà di sola andata. Insomma, una vita umana non basterebbe, in termini di tempo, per andare e tornare dal pianeta rosso.

Pagina 5 di 18

Cerca