Elon Musk: "L'uomo su Marte entro i prossimi 10 anni"

marte_10

Marte sì, Marte no. Sembra questo il tormentone degli ultimi mesi. L'uomo riuscirà a calpestare il suolo marziano prima o poi, com'è già stato per quello lunare? Le risposte sono discordanti. Ma Elon Musk, Ceo di Tesla Motors e Space X pare non avere dubbi in proposito, sostenendo che gli esseri umani visiteranno il pianeta rosso entro i prossimi 10 anni.

Nonostante gli evidenti limiti da superare approfonditi da un precedente articolo che esaminava proprio le difficoltà dell'impresa, Musk ha previsto che nella migliore delle ipotesi ci riusciremo tra 10 anni. Ma se proprio qualche difficoltà dovesse rallentare il viaggio verso Marte, entro 15 o 20 anni l'uomo riuscirà comunque a sporcare le proprie scarpe di polvere marziana.

Musk è il fondatore di SpaceX, società che dal 2002 si occupa dello sviluppo di veicoli per l’esplorazione dello spazio. Non a caso vuole essere protagonista della possibile prima volta sul pianeta rosso: Voglio che SpaceX possa contribuire a rendere la vita più 'planetaria'. Mi piacerebbe vedere una base autosufficiente su Marte".

Pensa in grande, desiderando anche di diventare la compagnia di trasporto che ha "facilitato il trasferimento di persone e merci verso altri pianeti”.

Chissà che ne pensa il padre della Virgin Galactic, sir Richard Branson.

Francesca Mancuso

Pin It

Cerca