Prelievo al bancomat? Si fa col QR Code dallo smartphone

qrcodeuni

Prelievo al bancomat o usando una carta di debito? Diciamo pure addio alle vecchie tessere. Si potrà infatti prelevare agli sportelli bancomat usando lo smartphone attraverso il QR-Code.

Il prelievo del futuro è sempre più smart. Parola di Unicredit che ha lanciato il nuovo servizio che, tramite l'app Mobile Banking scaricata sul proprio smartphone permette di prelevare senza usare le classiche carte.

Riservata ai clienti titolari di conto corrente e aderenti al servizio di Banca Multicanale con App Mobile Banking, il Prelievo Smart consente all'intestatario di conto corrente di effettuare una prenotazione per ottenere, presso lo sportello automatico della banca, l'erogazione di contante con addebito sul conto anche senza utilizzo di carte di debito.

Occorre prima attivare il servizio di 'banca via Internet' all'apertura del rapporto di conto corrente. In seguito basta scaricare l'app dedicata.

Come funziona? Rispetto al tradizionale metodo di prelievo allo sportello bancomat, in questo caso sarà necessario prenotare il contante tramite l'app, da ritirare entro 12 ore dalla prenotazione. A quel punto basta recarsi presso lo sportello, accedere all’applicazione mobile banking e selezionare la voce “Preleva adesso”, digitando le credenziali di accesso.

E il QR Code? Dopo essersi identificati occorre toccare un punto qualunque dello schermo dello sportello. Apparirà il QR Code. Basterà inquadrarlo con lo smartphone ed 30 secondi si avrà a disposizione il contante.

Addio vecchie carte...

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Digitali anche da morti: sulla lapide il QR Code rivela la storia dei defunti

Il QR-Code contro il mercato dei falsi

Pin It
Tags:

Cerca

ravenna2017 300x90