Nel 2023 il primo reality show su Marte

mars one

2023: l’uomo su Marte, non per una missione aerospaziale, ma per portare a termine un reality show. È Mars One, progetto di punta dell’omonima società olandese fondata da Bas Lansdorp, che prevede di colonizzare il pianeta rosso entro aprile 2023, allo scopo di girare una diretta che seguirà gli eroi prescelti dalle fasi di addestramento sulla Terra alla vita marziana. Idea bislacca? Forse, ma con uno sponsor di tutto rispetto: Gerardus't Hooft, premio Nobel per la Fisica nel 1999.

Mars One invierà già nel 2018 un rover (robot adatto all’esplorazione dei corpi celesti) per perlustrare il pianeta e poter scegliere il punto ideale dove costruire l’insediamento. Preparato il terreno, quattro fortunati saranno i primi umani a partire alla conquista del pianeta nel Settembre 2022, con arrivo previsto 7 mesi dopo, nell’aprile del 2023. Da quel momento in poi, ogni due anni verranno inviati altri aspiranti marziani, in modo tale da avere entro il 2033 una ventina di coloni.

Le ricerche su come portare l’uomo su Marte vanno avanti ormai da molto tempo. Questo progetto, finanziato completamente da privati, è stato pianificato sin dagli inizi del 2011, con studi di fattibilità economica e logistica, ma considerando anche fattori psicologici ed etici, in collaborazione con esperti di ogni settore collegato alla missione.