Maturità 2012: le possibili tracce sulle tecnologie

maturita tracce2012

La conquista dello spazio. Il 2012 è stato l’anno di Vega, ma anche del collaudo della prima navicella spaziale costruita ad hoc per i viaggi commerciale, Space X, perché ormai il turismo spaziale è una realtà, tanto che c’è anche chi progetta reality show da svolgersi su Marte. Ma siamo realmente pronti al di là delle problematiche economiche? Immanuel Kant diceva che di fronte ad un cielo stellato l’uomo prova senso di profonda piccolezza. Una tematica filosofica oltre che tecnico-scientifica da non sottovalutare.

Le sfide ambientali. Il 2012 è stato purtroppo anche l’anno del disastro della Concordia, che, oltre ad essersi rivelato una tragedia umana, ha causato anche ingenti danni ambientali in una zona considerata un vero gioiello al livello mondiale. Non che prima non si parlasse di ambiente, ma sappiamo come un evento di cronaca con così tanta risonanza mediatica spesso spinga le persone a farsi più domande del solito. Come salvaguardare il nostro pianeta? La nave conteneva carburanti poco inclini agli ecosistemi, ovviamente derivati dal petrolio. Ma perché continuare ad usare una fonte energetica che, oltre ad essere poco affine all’ambiente, sta per finire? L’anno scorso l’Italia ha detto No al nucleare, e ora? Cosa sono le fonti rinnovabili? A che punto è la ricerca?

Il rischio sismico. Il 2012 sarà tristemente ricordato per il terremoto nell’Emilia Romagna. L’Italia è a rischio sismico. Lo sappiamo tutti, eppure le nostre case continuano a crollare appena una scossa è un po’ più forte della media. Secondo gli esperti dell’Enea il 70 per cento degli edifici italiani è a rischio sismico. Perché? Problemi geologici o costruzioni poco sicure? Ai maturandi potrebbe essere chiesto di argomentare la questione, discutendo anche la possibilità o meno di poter prevedere i terremoti. Ciclicamente si ascoltano allerte a riguardo: ma sono attendibili?

Robot vs esseri umani. Abbiamo parlato di tecnologia e di Ogm. Ma cosa succede se un robot si sostituisce del tutto ad un essere umano? Può veramente sostituirlo? Al di là delle questioni etico-morali, è indubbio che un robot possa eseguire molte operazioni, anche se in modo meccanico, impossibili o quasi per un essere umano. I robot hanno aiutato il monitoraggio della Costa Concordia che, in parte sommersa, impediva l’accesso agli umani. Sono impiegati per tenere sotto controllo l’inquinamento marino, per esplorare pianeti lontani e persino per compiere azioni al posto di persone affette da paralisi totale o parziale. Tutto vero. Ma dove è l’essere umano in tutto questo? Che ruolo abbiamo noi, al di là della progettazione, nello sviluppo tecnologico? Stiamo costruendo qualcosa che ci annienterà del tutto?

Social network vs libertà. Non è certo il 2012 che ha dato loro i natali, ormai una realtà mondiale. Però è durante quest’anno che a Facebook e Twitter (che tra l’altro proprio quest’anno ha raggiunto traguardi da far tremare l’acerrimo nemico) stanno tentando l’affiancamento altri colossi dell’informatica, come Microsoft. Indice di un mondo che è veramente cambiato? Siamo veramente ormai destinati a passare per queste tecnologie se vogliamo essere all’avanguardia? I maturandi potrebbero essere chiamati a riflettere sulla questione, ricordando che social network ormai non è sinonimo solo di “chiacchiera virtuale”, ma anche di “aiuto concreto alla comunicazione”: Facebook e similari sono usati infatti come mezzo rapido di diffusione dell’informazione, e questo ha cambiato profondamente le relazioni sociali. Inoltre hanno fatto sorgere un vivo dibattito sulle questioni legate alla privacy: quanto siamo veramente liberi? Una riflessione che un ragazzo che si affaccia alla vita responsabile dovrebbe porsi.

Tutte queste sono ipotesi, ma basate su temi di vera attualità. Non resta che augurare a tutti in bocca al lupo!

Roberta De Carolis

Leggi il nostro approfondimento sulle tracce per la maturità 2012

Leggi il nostro approfondimento sulle tracce per la maturità 2011

Leggi le tracce del 2011

Leggi le 5 possibili tracce sul tema ambientale di GreeMe

Leggi i consigli di WellMe per affrontare gli esami di maturità con l'omeopatia

Pin It

Cerca