fumo_alzheimer

Ormai sembra evidente che il fumo è anche fattore di rischio per il morbo di Alzheimer, oltre che per il cancro al polmone. La notizia arriva dall’Università della California (San Francisco) dove un gruppo di ricercatori ha evidenziato come gli studi effettuati in precedenza, realizzati da enti senza finanziamenti o affiliazioni di industrie del tabacco, evidenziassero un rischio medio per i fumatori di sviluppare il morbo di Alzheimer stimato intorno a 1.72, dunque quasi una probabilità doppia per i fumatori di sviluppare la malattia. Lo studio su Journal of Alzheimer's Disease.

mimas_1

Al passaggio più vicino da Mimas, luna di Saturno, il 13 febbraio, la sonda Cassini ha inviato un set fotografico sorprendente. Le foto mostrano la luna molto rassomigliante alla Morte Nera di "Star Wars" ed un enorme cratere che sfregia la sua superficie. La sonda ha inoltre inviato molti dati termici e sulla composizione della superficie della luna.

raggio_laser_tumori

Distruggere le cellule tumorali grazie ad uno speciale raggio laser. Questo non è fantascienza, né futuro, ma già realtà a Pavia, dove è stato inaugurato ieri dai Ministri Fazio, Tremonti e Bossi il primo Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, dove, appunto, si sviluppa questa tecnica di cura dei tumori. Si tratta del quarto centro al mondo dopo quelli di Chiba e Hyogo in Giappone, e di Heidelberg in Germania.

asteroidi_paura

In Rete esiste uno strumento (gratuito) in grado di mostrarci, con esattezza scientifica, gli effetti di una collisione con un asteroide.

telomeri

Secondo The Telegraph, gli scienziati avrebbero scoperto qual è il gene responsabile dell'invecchiamento. Manipolando questo gene sarebbe possibile allungare la vita di qualsiasi individuo.

zugspitze

Per chi è alla ricerca del milleunesimo modo per dimagrire, consigliamo… una gita in montagna. Uno studio tedesco si sta occupando di confermare la teoria secondo cui qualche giorno ad altissima quota farebbe perdere peso. Ecco chi, come, quando e con quali risultati.

pillole

Iniezioni di geni per correre più forte di Usain Bolt o ricordare i canestri alla sirena di Micheal Jordan. la nuova frontiera del doping: terapie geniche per potenziare i propri muscoli e spingere oltre i limiti la propria prestazione. L'ennesima maglia nera per lo Sport, ma non solo, anche per la salute. L'allerta è stata lanciata giovedì in a un articolo pubblicato su 'Science', firmato da Theodore Friedmann, ricercatore dell’università della California e membro dell’Agenzia mondiale anti-doping (WADA), e da altri suoi collaboratori esperti in materia.

nasce_una_stella

Nella nebulosa NGC 3603 esiste una fabbrica cosmica dove, dalle estese nubi di gas e polvere, vengono continuamente prodotte nuove stelle. Situata a 22.000 anni luce dal Sole, è la regione, di questo tipo, più vicina. È una sorta di laboratorio locale, che permette di studiare i processi che portano alla nascita delle stelle.

Pagina 421 di 425

Cerca