PlutoneCieloBlu

Anche su Plutone il cielo è azzurro. Lo assicura la Nasa grazie alle osservazioni della sonda New Horizons. La foschia che avvolge il corpo celeste situato ai confini del sistema solare potrebbe avere una natura simile a quella osservata attorno a Titano, una delle lune di Saturno. Ma cos'è che dà origine a questa sorta di nebbia?

Marte annuncio Nasa

Marte. La Nasa lascia tutti col fiato sospeso in attesa dell'importante annuncio previsto per questo pomeriggio. Alle 17.30 ora italiana (11.30 EDT), l'Agenzia spaziale americana potrebbe risolvere uno dei più grandi misteri che circondano il pianeta rosso, stando alle sue parole.

sistema solare scala

I modelli del sistema solare che fino ad ora abbiamo visto sono sbagliati. Spesso le raffigurazioni grafiche che mostrano Mercurio, Venere, la Terra, Marte e co non riflettono realmente la distanza tra i pianeti dal Sole e tra loro. Ed è per questo che due film-makers, Wylie Overstreet e Alex Gorosh, hanno creato un enorme modello in scala del sistema solare in un lago prosciugato nel deserto del Nevada.

eclissi luna rossa 8 ottobre

Ci siamo quasi. Il 28 settembre, tra meno di una settimana l'eclissi di “superluna” sarà ben visibile dall'Italia. Non si tratta di un evento qualunque ma di uno spettacolo che racchiude in se una serie di particolarità.

eclissisoledoppia

Una doppia eclissi di sole in un colpo solo. Impossibile vederla dalla Terra ma ieri la nostra stella si è eclissata due volte e ad ammirare questo eccezionale spettacolo è stato il Solar Dynamics Observatory della NASA (SDO) direttamente in orbita.

Plutone foschie

Plutone: New Horizons dimostra che il pianeta è tutt’altro che morto: ghiacciai, catene montuose, nonchè foschie alte più di 100 chilometri. Le immagini mostrano un corpo celeste che non ci aspettavamo, oltre al suo lato oscuro, posto tra la nostra stella e la sonda, dalla quale è stato dedotta l’altezza della nebbia. Questo dato in particolare ha sorpreso gli esperti, secondo i quali la temperatura del corpo celeste non avrebbe consentito uno spessore superiore ai 30 metri.

plutone montagne

Nel cuore di Plutone, c'è una catena montuosa. A scoprirla è stata la Nasa sfruttando le nuove immagini fornite dalla sonda New Horizons. Le montagne si trovano vicino al margine sud-occidentale della Tombaugh Regio, situata tra luminose pianure ghiacciate e scure del corpo roccioso.

Pagina 4 di 81