esopianeti modello

L'esistenza degli esopianeti, ossia dei pianeti al di fuori del sistema solare, è ormai certa. Ma quali potrebbero davvero ospitare la vita? Un nuovo studio tutto italiano ha sviluppato un nuovo modello climatico a ‘bilancio di energia (Ebm)’, in grado di determinare quali pianeti potrebbero avere le stesse caratteristiche di ‘abitabilità’ della Terra.

pianeta acqua hr8799

C'è acqua attorno all'esopianeta HR 8799c, un corpo celeste simile a Giove che si trova al di fuori del nostro sistema solare. Un gruppo di astronomi del Dunlap Institute for Astronomy&Astrophysics dell'Università di Toronto ha scoperto le "impronte digitali chimiche" di alcune molecole, rivelando così un ambiente che ospita ossido di carbonio e vapore acqueo.

pianeti vicini

I pianeti potenzialmente abitabili non sono poi così distanti dalla Terra. A soli 13 anni luce di distanza dal nostro pianeta infatti potrebbero esserci corpi su cui la vita è possibile. Ad aumentare la probabilità di non essere soli nell'universo è uno nuovo studio realizzato dagli astronomi dell'Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics.

nuovi pianeti

Sono 15 i nuovi (candidati) pianeti scoperti dai ricercatori e orbitanti nelle zone abitabili di altre stelle. Aggiunti ai 19 pianeti definiti "simili" al nostro pianeta e già scoperti nella cosiddetta habitable zone, ossia la zona ritenuta abitabile, dove la temperatura non è né troppo calda né troppo fredda per l'acqua liquida. Le nuove scoperte suggeriscono che si possa formare un "ingorgo". Un vero e proprio traffico congestionato di tutti i tipi di strani mondi presenti nelle regioni che potrebbero potenzialmente sostenere la vita.

esopianeta abitabile

La missione Keplero scopre altri 461 esopianeti potenzialmente abitabili. Ad annunciarlo è stata la Nasa. Dall'ultimo catalogo fornito dall'Agenzia spaziale americana, il numero di candidati adatti ad ospitare eventuali forme di vita è salito del 20percento con un totale di 2.740 pianeti più o meno simili alla Terra che orbitano attorno a 2.036 stelle.

esopianeti

Gli astronomi sostengono che il 2013 potrebbe essere l'anno in cui verrà individuato il primo pianeta alieno simile alla Terra. Mentre negli ultimi anni sono stati individuati pianeti extrasolari che hanno in comune con il nostro pianeta le caratteristiche chiave per la presenza di vita, una vera e propria "Terra aliena” non è ancora stata trovata.

Pagina 7 di 12

Cerca