Ragazzo di 15 anni scopre un nuovo esopianeta simile a Giove

wasp

È simile a Giove ma orbita attorno alla sua stella in appena due giorni. A scoprire questo nuovo pianeta non è stata la Nasa e neanche i potenti telescopi spaziali. Il cacciatore di esopianeti è stato un ragazzo di 15 anni, Tom Wagg, durante un tirocinio presso la Keele University.

Il pianeta, chiamato temporaneamente WASP-142b, si trova a 1.000 anni di luce di distanza dalla nostra galassia, la Via Lattea. Oggi Tom ha 17 anni ma la sua scoperta risale a due anni fa. Durante il tirocinio, lo studente notò il pianeta applicando una delle più note tecniche, quella del transito.

Più semplicemente, quando un pianeta passa davanti alla sua stella, ne oscura in parte la luce. Misurando proprio questa variazione è possibile individuare nuovi corpi. Ed è quello che ha fatto Tom usando il software WASP (Wide Angle Search for Planets):

Mi ha permesso di cercare tra centinaia di diverse stelle, alla ricerca di quelle che hanno un pianeta. Ha le stesse dimensioni di Giove, ma orbita intorno alla sua stella in soli due giorni” ha raccontato. “Sono molto entusiasta di aver scoperto un nuovo pianeta, e sono molto colpito dal fatto che li possiamo trovare così lontano”.

wasp1

Ci sono voluti due anni di osservazioni per provare che quello individuato era davvero un pianeta. Tom lo ha scovato usando i dati raccolti dal WASP, che sorveglia i cieli notturni e monitora milioni di stelle alla ricercare di piccoli transiti causati dai pianeti che passano di fronte alla loro stella ospite.

Il pianeta di Tom è il 142° individuato dalla collaborazione WASP, da cui il nome. Si trova nella costellazione meridionale di Hydra. A differenza dei pianeti del nostro Sistema Solare, è caratterizzato da un'orbita molto stretta alla sua stella. Si pensa che i pianeti di questo genere si siano spostati più verso l'interno a causa delle interazioni con un altro pianeta. Per questo motivo, quello scoperto da Tom potrebbe non essere l'unico a orbitare intorno alla sua stella.

Gli astronomi di tutto il mondo hanno già trovato più di 1000 pianeti extrasolari, ma Tom potrebbe essere il più giovane.

Francesca Mancuso

Foto: Keele

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Scoperto un pianeta di diamante grande come la Terra

Scoperto un nuovo pianeta simile alla Terra: è HD 40307g

Esopianeti: ecco quei 5 che somigliano alla Terra

Pin It
Tags:

Cerca

ravenna2017 300x90