Buco nero si risveglia e inghiottisce una stella

Buco nero risveglio

Mai avvicinarsi ad un buco nero: una stella l’ha fatto ed è stata divorata. Swift J1644+57, che sembrava “in letargo”, si è svegliato all’improvviso e ha inghiottito il corpo celeste, non appena questo è entrato nella sua sfera di azione. Per la prima volta gli astronomi, ricercatori guidati da Erin Kara, dell’Università del Maryland, hanno osservato la scena in tempo reale.

Molto simile a quello che c’è al centro della nostra Galassia, la Via Lattea, con massa di circa un milione di volte quella del nostro Sole, il buco nero ha iniziato ad “allungare” la stella sempre di più con la sua potentissima forza gravitazionale, fino a risucchiarla. Scena spaventosa e affascinante.

Una quantità immensa di energia infatti è entrata in gioco, della quale una percentuale non piccola (qualche per cento) è stata convertita in luce. Ma non solo: gli esperti hanno osservato anche il lancio di un getto di materia accelerata a velocità vicine a quelle della luce, un fenomeno che ha reso il tutto ancora più spettacolare.

Il buco nero aveva già fatto parlare di sé. 5 anni fa infatti, nell’agosto del 2011, si era cibato di un’altra stella ed era stato colto sul fatto dal telescopio spaziale Swift della Nasa, che aveva rilevato un incredibile getto ad alta energia emesso dal buco nero a velocità prossime a quelle della luce in conseguenza del lauto pranzo.

All’epoca però era stato immortalato solo il momento finale, cioè quando la stella ha terminato la sua vita nelle fauci del buco nero. Ora, per la prima volta, gli esperti hanno registrato tutte le fasi del risveglio, a partire dai primi effetti dell’enorme campo gravitazionale sulla stella, che, trascinata da tale forza, è poi stata del tutto inghiottita.

L’oggetto celeste dunque non ha perso il vizio, e dopo apparenti sonni e stati di tranquillità, si è risvegliato di nuovo distruggendo un’ignara stella che aveva fatto il terribile errore di avvicinarsi troppo.

Il lavoro è stato pubblicato su Nature.

Roberta De Carolis

Seguici su Facebook, Twitter e Google +

LEGGI anche:

- Ecco cosa accadrebbe se la Terra venisse risucchiata in un buco nero

- Scoperto buco nero ‘affamato’ che divora la stella a grande velocità

 

Pin It

Cerca