Keplero: quei sei pianeti lontani 2000 anni luce

kepler

Ecco Kepler-11, il primo sistema solare alieno: a 2000 anni luce dalla Terra c'è una stella simile al Sole, intorno alla quale ruotano sei pianeti, cinque dei quali hanno una massa compresa tra 2,3 e 13,5 volte quella del nostro pianeta. A mettere a punto la scoperta il telescopio spaziale Kepler della Nasa, lanciato proprio allo scopo di trovare nuovi pianeti al di là del sistema solare.

Gli astronimi di turno un team di ricercatori della University of California a Santa Cruz, che del sistema extrasolare hanno individuato anche le orbite di ciascun pianeta e le rispettive masse. Uno si trova più lontano e "ruota attorno alla stella in un periodo di 118 giorni", mentre gli altri cinque "ruotano attorno all'astro principale in meno di 50 giorni", quindi, se fossero nel nostro sistema solare, si troverebbero tra il Sole e Mercurio.

"Dei sei pianeti trovati uno assomiglia per dimensioni ai nostri Nettuno o Urano - spiega Jonathan Fortney, astrofisico alla UCSC - ma tre dei cinque con massa assai inferiore hanno caratteristiche che non troviamo in alcun modo nel nostro sistema solare".

Lo studio. Per definire la massa dei sei pianeti gli scienziati hanno tenuto sotto osservazione le variazioni che ciascuno di essi presenta nei periodi orbitali. La loro densità, inoltre, suggerisce indizi sulla composizione. E intanto dall'equipe arriva anche la precisazione che "tutti e sei i pianeti hanno una densità inferiore a quella della Terra e sembra che due possano essere composti da acqua con una possibile atmosfera di idrogeno ed elio", mentre "gli altri solo da idrogeno ed elio".

La missione. Keplero è costituito da un fotometro e messo in un'orbita eliocentrica parzialmente sovrapposta a quella terrestre. Dal suo lancio, avvenuto da Cape Canaveral alle 3:49 UTC del 7 marzo 2009, è alla continua ricerca di pianeti della dimensione della Terra e anche più piccoli al di fuori dei confini del nostro sistema solare. Il telescopio è in grado di osservare la luminosità di oltre 100.000 stelle per più di quattro anni.

Augusto Rubei

 

Pin It

Cerca