Samantha Cristoforetti: la pipi' che diventa caffe'

pipisam 

La pipì torna utile nello spazio, parola di Samantha Cristoforetti. A raccontarlo a NextMe, durante un'intervista, era stato anche Luca Parmitano. Opinione condivisa dunque dagli inquilini della ISS, presenti e passati. E la pipì, correttamente riciclata, non solo è utile ma può anche essere bevuta perché riportata alla condizione di acqua potabile.

Non si tratta di una favola come quella che ha riguardato il presunto Ufo visto dall'astronauta Cristoforetti poco prima del suo arrivo sulla Stazione spaziale. Questa volta è scienza.

Samantha ha spiegato come si ricicla l'urina a bordo, mediante un sistema noto come Urine Processing Assembly, letteralmente impianto di trasformazione dell'urina. Il cosiddetto UPA dà origine a due prodotti: uno che diventerà acqua potabile dopo un altro trattamento nel Water Recovery System, il sistema di recupero dell'acqua, e poi gli scarti, un mix “di tutta la roba nella vostra urina che non volete certamente che entri a far parte della vostra futura tazza… em, sacca di caffèspiega l'astronauta.

Il liquido raccolto, chiamato salamoia, viene raccolto nel serbatoio di riciclaggio: “Quando questo si riempie, lo portiamo fuori e lo facciamo fluttuare verso l’ATV per trasferire la salamoia in uno dei grandi serbatoi per i liquidi—naturalmente, dopo avere pompato fuori tutta l’acqua che potrebbe essere stata lanciata sull’ATV in quello specifico serbatoio” prosegue.

Inutile provare disgusto, è una cosa che inconsapevolmente facciamo anche noi sulla Terra: “La nostra nave spaziale Terra è, fra le molte altre cose, un gigantesco UPA. Semplicemente, non siamo abituati a pensare alla storia precedente delle molecole d’acqua nella nostra bevanda: non avrebbe molto senso, vero?” prosegue Cristoforetti.

Non solo lavoro. La vita in orbita è allietata anche dalla musica. E domani, Samantha Cristoforetti sarà svegliata da una delle tre canzoni più votate su RaiNews con un sondaggio. “Il mio canto libero” di Lucio Battisti, “Imagine” di John Lennon e “Volare” di Domenico Modugno sono le canzoni più votate di questa settimana. Quale di queste darà inizio alla lunga giornata spaziale dell'astronauta italiana?

Francesca Mancuso

Foto: G+

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Samantha Cristoforetti e l'Ufo: ecco cos'e' successo

Samantha Cristoforetti: partenza, atterraggio e ingresso nella ISS. I video

Samantha Cristoforetti, yoga e cibo medicina: la prima italiana nello spazio si racconta. La nostra intervista

Samantha Cristoforetti: primo giorno nello spazio

Pin It

Cerca

ravenna2017 300x90