prediremalattie

Possibile prevedere la traiettoria di determinate patologie della popolazione di un intero Paese e mirare a cure personalizzate? Pare di sì e a provarci sono stati i ricercatori dell'Università di Copenhagen e dell'Università Tecnica della Danimarca, che hanno seguito 6 milioni di danesi per 15 anni attraverso l'analisi delle loro cartelle cliniche. 

acquarius

Circa 50 anni fa, Jacques Cousteau, durante un laboratorio di ricerca sottomarina, riuscì a restare 30 giorni sott'acqua. Oggi, a distanza di un secolo, il nipote Fabien Cousteau, vorrebbe battere il suo record e vivere sott'acqua per ben 31 giorni.

Trapano dentista

Addio al trapano del dentista: lo annuncia un gruppo di ricerca di Reminova Ltd, spin-off del King's College di Londra, guidato da Nigel Pitts e Chris Longbottom. Gli scienziati hanno messo a punto una metodologia in grado di "rimineralizzare" i denti che hanno subito carie, basata su piccole scariche elettriche e che sperano di poter mettere sul mercato entro tre anni.

OcchiComputer

Le persone che passano molte ore davanti agli schermi di un computer hanno cambiamenti nei loro occhi: è quanto dimostra uno studio Giapponese condotto da Yuichi Uchino, dell'Università di Tokio. 

Orgasmo donne gel nasale

Orgasmo: se le donne non lo raggiungono possono aiutarsi assumendo Tefina, un gel nasale a base di testosterone, prodotto da Trimel Pharmaceuticals Corporation, che potrebbe quanto prima mettere il farmaco in commercio. Le prime fasi sono infatti state completate, e dimostrerebbero un incremento significativo di orgasmi e l’assenza di effetti collaterali importanti.

pelle spermatozoi

Si chiamano "Magneto Sperm" gli ultimi arrivati in campo scientifico e biologico: un esercito di nano-robot dalle sembianze degli spermatozoi umani che promettono di dare una mano sul fronte della fecondazione assistita e della somministrazione dei farmaci.

Pagina 9 di 88