NextMe

Alcol bustina-cop

Gli alcolici saranno anche in bustina con Palcohol, nuovo prodotto degli Usa. I cocktail tascabili sono ormai approvati, e quindi Mojito, Cosmopolitan, Margarita e tanti altri potranno essere preparati semplicemente sciogliendo in acqua una polverina, aggiungendo quando necessario della frutta o altri corredi. A prezzo molto più basso. E scattano le polemiche: la trovata favorirà il dilagare dell'alcolismo?

Leggi tutto: Cocktail in bustina: negli Usa l'alcolico tascabile che crea allarme

cannabis tumori

Marijuana e cervello: fumare le canne anche già solo in maniera occasionale può compromettere le zone cerebrali collegate alle emozioni e alla motivazione. La cannabis, insomma, fa male. 

Leggi tutto: Cannabis, ecco quali effetti ha la marijuana sul cervello

virus immunita

Essere completamente immuni ai virus a causa di una mutazione genetica. Il Santo Graal della ricerca sui vaccini del futuro potrebbe essere racchiuso nel corpo di due fratelli, di 11 e 6 anni, maschio il primo, femmina la seconda, entrambi affetti da una grave disabilità. Ma la stessa mutazione che ha causato loro problemi di salute riesce anche a paralizzare l'azione dei virus, impedendo loro di dar luogo alle infezioni.

Leggi tutto: Malattie rare: i due fratelli immuni ai virus

dottore skype

Diagnosi più veloci e visite online: i consulti medici del futuro si effettueranno via Skype. In Gran Bretagna è partita la sperimentazione di un nuovo metodo che faciliterà l'assistenza ai pazienti che non possono muoversi.

Leggi tutto: Visite mediche: in Gran Bretagna si faranno via Skype

 ZaZZZ marijuana

Via libera a ZaZZZ, il distributore automatico di marijuana negli Usa. Il paese americano, dopo l'esperimento californiano, estende la legge anche al Colorado, dove queste macchinette, che hanno debuttato il 13 aprile nel dispensario Herbal Elements a Eagle-Vail, vendono i fiori di cannabis giorno e notte. Ma solo nella dose terapeutica.

Leggi tutto: ZaZZZ: in Colorado la marijuana e' nei distributori automatici

Vagina artificiale

La vagina sintetica è realtà: un goal per la medicina rigenerativa messo a segno negli Usa. L’organo è stato costruito in laboratorio a partire da cellule prelevate dai genitali esterni, quindi impiantato in quattro ragazze. Gli interventi sono stati portati a termine da Anthony Atala, direttore dell’Istituto di Medicina Rigenerativa del Wake Forest Baptist Medical Center (North Carolina, Usa), e pioniere negli studi sugli organi artificiali.

Leggi tutto: Anche la vagina diventa artificiale: quattro interventi negli Usa

newborn-baby-boy

In futuro la salute del nostro bebè la terremo sotto controllo grazie a una tutina hi-tech. All'Ospedale Manzoni di Lecco è cominciata la sperimentazione del primo metodo di monitoraggio neonatale tramite sistemi biomedicali indossabili: una sorta di coprispalle dotato di sensori in grado di dare indicazioni sui parametri vitali del bebè. 

Leggi tutto: Bimbi: il primo coprispalle hi-tech per il monitoraggio neonatale

upsee

Disabilità: i bambini con difficoltà motorie potranno provare la sensazione di camminare grazie ad Upsee. Solo una sensazione, certo, visto che si tratta di una speciale imbracatura che si serve delle gambe di un adulto. 

Leggi tutto: Bambini disabili: arriva Upsee, l'imbracatura per camminare insieme ai genitori

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version