Gravidanza: un gelato a stomaco vuoto blocca la nausea

nausea_gravidanza

Sospiro di sollievo per le donne in gravidanza: contro la nausea anche in Italia (dopo la Gran Bretagna) arrivano i Lillipops, dei piccoli ghiaccioli che conciliano il medicinale al piacere del sorbetto. Esaminati recentemente dell'AOGOI (Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani) presso 10 centri specializzati, hanno dato un responso più che positivo durante i test, dimostrando un'efficacia pari al 95% dei casi.

Come agiscono. I ghiaccioli anti-nausea, privi di qualsiasi zucchero, reidratano la madre, eliminando fastidi come bocca secca e bruciore di stomaco. Venduti in confezioni da 20 pezzi, sono disponibili in vari gusti (lime, zenzero, mandarino, arancia, limone menta e pompelmo) e costano solo 10 euro.

"Dopo le problematiche relative all'utilizzo di alcuni farmaci che poi si sono dimostrati teratogeni - commenta il dottor Antonio Chiantera, segretario nazionale AOGOI - vi è un'estrema cautela da parte dei medici nel prescrivere medicinali per combatterla. Per questo la disponibilità di rimedi naturali rappresenta una novità interessante per noi ginecologi".

Inoltre, secondo quanto dichiarato ancora dallo stesso Chiantera, i ghiaccioli mostrerebbero "un particolare beneficio" se mangiati "la mattina, a stomaco vuoto. Calmano la nausea e facilitano l'appetito", conclude lo specialista. Senza contare che "sono molto efficaci contro l'acidità di stomaco perché alleviano la sensazione di bruciore".

Augusto Rubei

 

Pin It

Cerca