Birridas: il paesaggio alieno dei laghi di gesso australiani

 

Birridas

È il punto più occidentale del continente australiano, si affaccia sull'Oceano Indiano: si chiama Shark Bay. Una zona molto particolare, un paesaggio quasi alieno, che ricorda le sabbie rossastre di Marte se non fosse per il mare che lo circonda. Sono le Birridas, i laghi di gesso. Non a caso l'area è stata proclamata dall'Unesco patrimonio mondiale.

Ultima modifica: Mercoledì, 02 Aprile 2014 14:10

Visite: 2150

Vita umana sulla Terra: e' a rischio secondo l'IPCC

 clima ipcc 2014

Altro che Maya, la fine del mondo porta la firma dell'uomo. Ed è già troppo tardi per porre rimedio ad alcuni dei danni che l'umanità ha inflitto al pianeta. Gli ultimi dati, forniti dall'atteso rapporto dell'IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) parlano chiaro: il futuro della vita sulla Terra è incerto a causa dei cambiamenti climatici.

Ultima modifica: Martedì, 01 Aprile 2014 12:57

Visite: 2020

climipcc

 

Altro che Maya, la fine del mondo porta la firma dell'uomo. Ed è già troppo tardi per porre rimedio ad alcuni dei danni che l'umanità ha inflitto al pianeta. Gli ultimi dati, forniti dall'atteso rapporto dell'IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) parlano chiaro: il futuro della vita sulla Terra è incerto a causa dei cambiamenti climatici.

Ultima modifica: Martedì, 01 Aprile 2014 11:05

Visite: 854

Il supervulcano di Yellowstone sta morendo?

yellowstone-super-volcano

Il supervulcano di Yellowstone, ritenuto ancora attivo, probabilmente non erutterà nel prossimo futuro. Ovviamente, sarebbe bene sapere quando l'enorme vulcano, situato sotto il parco e mai esploso in tempi recenti, potrebbe espellere cenere in quantità tale da ricoprire la maggior parte degli Stati Uniti.

Ultima modifica: Giovedì, 27 Marzo 2014 15:57

Visite: 3033

Cambiamenti climatici: come sara' il futuro? A svelarlo i vecchi dipinti

Cambiamenti climatici dipinti cop

Paesaggi dipinti nella storia: non solo arte, ma fonte di informazione sui cambiamenti climatici. Questa la curiosa ricerca condotta da un team di scienziati provenienti da istituti tedeschi e greci, secondo i quali alcune caratteristiche dei quadri possono dare informazioni sui livelli di inquinamento delle relative epoche, che a loro volta potrebbero essere utili a previsioni per il futuro. Ma è veramente possibile?

Ultima modifica: Giovedì, 27 Marzo 2014 15:40

Visite: 2146

Fine della vita umana sulla Terra: ecco le cause secondo la Nasa

fine vita

Un nuovo studio sostiene che la civiltà industriale globale potrebbe crollare in pochi decenni a causa della diseguale distribuzione della ricchezza e una maggiore pressione sulle risorse del pianeta.

Ultima modifica: Giovedì, 20 Marzo 2014 14:59

Visite: 3872

20 marzo, 17.57: benvenuta #primavera

primavera2014

Oggi, 20 marzo, è già primavera. Esattamente alle 17.57 la stagione dei fiori farà il suo ingresso, in anticipo da ormai 7 anni. In realtà, non è affatto certo che la primavera arrivi il 21 marzo. Secondo quanto stabilito dal calendario gregoriano è così, ma quest'ultimo non ha tenuto conto del fatto che il nostro anno non dura solo 365 giorni ma anche 6 ore, che accumulate, provocano la variabilità della data dell'equinozio di primavera (e d'autunno). Lo scorso anno, la primavera era arrivata poco dopo le 12 del 20 marzo.

Ultima modifica: Venerdì, 21 Marzo 2014 08:46

Visite: 2516

San Patrizio: gli arcobaleni piu' belli per festeggiarlo

arcobaleno san patrizio

Oggi è San Patrizio, patrono d'Irlanda. Una festa caratteristica non sono del paese ma anche dalle comunità irlandesi presenti in tutto il mondo, dal Canada al Regno Unito, fino all'Australia, agli Usa, all'Argentina e alla Nuova Zelanda. Molte le città che si tingono di verde per l'occasione, ma quasi a voler rendere omaggio ai festeggiamenti, in numerose parti del mondo sono stati fotografati degli splendidi arcobaleni.

Ultima modifica: Lunedì, 17 Marzo 2014 10:51

Visite: 2343

NextMe.it

ultime

+ lette

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012