Si getta in un vulcano in eruzione con una GoPro e fa un video spettacolare

vulcano gopro

Possibile gettarsi in un vulcano in eruzione? Anche sì. L'importante è munirsi di Go Pro ed essere un po' folli.

George Kourounis, esploratore e documentarista, con Sam Cossman, un esploratore e regista, si è tuffato il mese scorso nelle profondità del cratere Marum, un vulcano attivo nell'Arcipelago di Vanuatu nel Pacifico meridionale. I due hanno portato la tele camerina Go Pro con loro e, tra lava rovente, gorgoglii di rocce fuse e piogge acide, hanno catturato i momenti della loro avventura epocale.

Una autentica "finestra verso l'inferno".

"Scendere nel cratere di Marum è stato un mio sogno per molti anni", ha detto Kourounis al The Huffington. E, anche se non è nuovo alle avventure estreme e al pericolo, afferma che il viaggio nel cratere "è stata una delle esperienze più intense che abbia mai avuto".

Sfido io, se si considera che, racconta l'esploratore, ha avuto gli schizzi di lava addosso tanto da bucare la giacca e lesionare una parte di una della sua telecamerina!