Viaggi geek: le destinazioni consigliate per i veri nerd

Geek trip cop

Non avete ancora idee per l'estate? Volete fare un viaggio ma le solite mete di mare o di montagna vi annoiano? Se siete dei veri nerd, ecco alcuni consigli su dove andare. LiveScience ha selezionato 6 possibili viaggi geek per chi vuole riposarsi non rinunciando alla propria anima nerd. Le mete sono tutte Usa, ma, chissà, magari potrebbero suggerire anche posti più vicini.

1. Tour di telescopi giganti alle Hawaii

Vi piacciono molto le Hawaii? Ma magari fare sempre snorkeling annoia un vero nerd. Per questo si può visitare il W.M. Keck Observatory sul vulcano Mauna Kea, a 4 mila e 200 metri sul livello del mare. Da lì si può poi andare al Keck Observatory a Waimea, dove alcuni volontari spiegano al pubblico quello che gli astronomi imparano dal cielo.

Telescopi Hawaii

2. Non solo mare, ma anche studi del mare in California

Dopo ripetuti bagni nelle coste californiane, un geek integrale dovrebbe almeno voler capire come gli scienziati studiano le acque. Ecco perché, allora, è consigliabile andare al Monterey Bay Aquarium Research Institute a Moss Landing, un vero paradiso per chi ama vedere organismi bioluminescenti e vulcani sottomarini. Normalmente chiusi al pubblico, i laboratori si aprono ai visitatori una volta l'anno (quest'anno il 19 luglio). Quindi occhio alle prenotazioni.

3. Passo passo sulle orme dei dinosauri in Colorado

Normalmente in Colorado si visitano parchi naturali e spettacoli rocciosi, ma un nerd al 100 per cento vorrà sicuramente visitare il Dinosaur National Monument, al confine con l'Utah, e il Dinosaur Ridge, poco fuori Denver, dove sono state effettuate le prime scoperte di alcuni tra i dinosauri più famosi, come lo Stegosauro, l'Allosauro e l'Apatosauro. Sono stati attivati anche dei bus navetta a 5 dollari.

4. Il Tessenesse antico, quello vero

Non solo dinosauri. Nel nord est del Tessenesse un geek può visitare Gray Fossil Site, dove sorge un paesaggio antico completamente diverso. In effetti è un luogo un po' lontano dai sentieri battuti se confrontato con le "normali" opzioni per le vacanze estive, ma non moltissimo dall'Appalachian Trail, dal Great Smoky Mountain National Park, e da altri ottimi siti di trekking e campeggio. E comunque, un vero geek di certo non si spaventa per questo.

Fossil Gray Site

5. Viaggi interstellari a Houston

Stanchi dei soliti viaggi terreni? Perché non farne uno interstellare, almeno virtualmente? Ecco che il nerd per eccellenza non si farà sfuggire l'occasione di visitare lo Space Center di Houston, che offre spettacoli scientifici e mostre, così come tour a pagamento del vicino Johnson Space Center. Un vero paradiso per gli appassionati, che gioiranno nel vedere gli abiti indossati nello spazio, un frammento dell'antica stazione spaziale Skylab sopravvissuto alla sua caduta sulla Terra e persino una roccia lunare che si può toccare.

6. Le origini dell'Universo a New York

E per tutti quelli che ritengono New York una città del presente senza passato, ecco la risposta nerd: nella Grande Mela c'è e si può visitare il Brookhaven National Laboratory, dove scienziati studiano le particelle più piccole mai scoperte per cercare di capire le origini dell'Universo. Tra il 13 luglio e il 3 agosto, i visitatori possono entrare grazie al programma 'Porte Aperte', per visitare le strutture, parlare con i ricercatori e sperimentare attività pratiche.

Sincrotrone

Nerd di tutto il mondo unitevi e partite!

Roberta De Carolis

Foto: LiveScience

Credit: Subaru Telescope, National Astronomical Observatory of Japan

Stephanie Pappas

Brookhaven National Laboratory

LEGGI anche:

- Natale: ecco 11 regali geek per tutti i gusti

- I 50 mini pony più geek di sempre: le immagini

Pin It

Cerca