NextMe

ecat robotiz

Fusione fredda. Questo dovrebbe essere l'anno di E-cat, almeno stando alle parole Rossi e Proia che sostengono l'imminente installazione del primo impianto da 1MW. Ma nel frattempo è arrivata anche Defkalion e un altro brevetto statunitense dopo quello concesso a Miley, stavolta a nome di Han S. Nee, si affaccia sulla scena delle Lenr.

Leggi tutto: Fusione fredda: l'E-cat ancora tentenna, mentre arriva un altro brevetto

defkalion

E-Cat. Sembra che anche il dispositivo della Defkalion, evoluzione di Hyperion, sarà venduto in Italia (e nel resto d'Europa). Come avevano anticipato i dirigenti presenti al convegno di Austin, la società avrebbe concluso alcune trattative per aprire filiali in altri paesi. Così sembra essere nata Defkalion Europa, joint venture fra Defkalion Canada Ltd e Mose S.r.l., e licenziataria del prodotto in Italia e Europa. E tutto grazie ad un italiano, Franco Cappiello, ingegnere e già Amministratore Delegato di Mose S.r.l..

Leggi tutto: L'E-Cat della Defkalion sbarca anche in Italia

Cirillo

Fusione fredda. Un'altra ricerca nell'ambito delle Lenr sulla scena, opera di Domenico Cirillo e dei suoi collaboratori, che da anni sono impegnati in questo campo. Lo studioso, che ha presentato i suoi risultati anche nel corso del 2012 ANS Winter Meeting and Nuclear Technology Expo dell'American Nuclear Society (San Diego, California, Usa, 11-15 Novembre 2012), ha accettato di rispondere ad alcune nostre domande.

Leggi tutto: Fusione fredda: anche Domenico Cirillo sulla scena delle LENR. L'intervista esclusiva

ecat 1mw

Fusione fredda. In Svezia si parla di E-cat: la rete televisiva a pagamento Svt ha infatti dedicato 25 minuti ad Andrea Rossi e alla sua invenzione all'interno del programma 'Vetenskapens Värld', (La scienza del mondo), andato in onda il 17 Dicembre. La trasmissione è disponibile sul web fino al 16 Gennaio (la parte sulla fusione fredda e Rossi inizia al minuto 24:24).

Leggi tutto: Fusione fredda, E-cat: la Svezia crede ad Andrea Rossi

Coherence 2012 cop

Fusione fredda. Francesco Celani l'aveva annunciato: la grossa industria che lavora sul suo E-cat si sarebbe presto rivelata, e così è stato. Al convegno Coherence 2012, tenutosi a Roma il 14 Dicembre, infatti, la STMicroelectronics, rappresentata da Ubaldo Mastromatteo, ha presentato i risultati condotti nei propri laboratori sui fili di costantana di Celani.

Leggi tutto: Fusione fredda: sull'E-cat di Celani i primi test indipendenti

ecat robotiz 

Fusione fredda. Chi lavori veramente sull'E-cat sta diventando un vero rompicapo, coperto da accordi di non divulgazione, come ha sempre ribadito Andrea Rossi. Il quale però, ora, ha confermato la presenza di Università europee e americane nel progetto. L'identità è ancora sconosciuta, ma questa rivelazione è già un passo avanti verso la soluzione del puzzle.

Leggi tutto: Fusione fredda: al progetto E-cat collaborano anche università europee e americane

Convegno Abundo

Fusione fredda. Come già annunciato, il 4 Dicembre Ugo Abundo ha presentato gli sviluppi del suo E-cat, chiamato Athanor prima e poi Hydrobetatron. E con lui, da un lato gli studenti, suoi stretti collaboratori, dall'altro diversi scienziati impegnati nel campo delle Lenr, tra i quali Francesco Celani, che ha mostrato gli ultimi aggiornamenti delle sue ricerche, di cui anche noi di Nextme abbiamo diverse volte discusso.

Leggi tutto: Fusione fredda, l'E-cat di Abundo funziona: il convegno del 4 Dicembre

Abundo reattore

Fusione fredda. L'E-cat di Ugo Abundo sarà il protagonista del convegno 'Nuove Energie nella Scuola' il prossimo 4 Dicembre presso l'Istituto tecnico per Costruzioni, Ambiente e Territorio 'Leopoldo Pirelli' di Roma, dove è in corso il progetto 'Athanor', poi evoluto in 'Hydrobetatron', che ha come obbiettivo l'implementazione di una metodologia per ottenere energia da reazioni a fusione nucleare fredda. All'incontro interverrà anche Francesco Celani, e altri ricercatori impegnati nel campo delle Lenr.

Leggi tutto: Fusione fredda, E-cat di Ugo Abundo: la presentazione il 4 Dicembre

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version