marciapiede fotovoltaico

Camminare su un marciapiede composto da pannelli solari: è realtà alla George Washington University, a Washington, D.C., dove, nell'ambito del progetto sostenibile chiamato "Passeggiata Solare", è stato realizzato uno scenografico marciapiede, dotato di un traliccio alimentato ad energia solare e 27 pannelli calpestabili, semi trasparenti, anti scivolamento, con tecnologia fotovoltaica che converte la luce solare in elettricità. 

progetto ITER

Il programma di ricerca ITER, un esperimento di fusione nucleare internazionale il cui costo ammonta a diversi miliardi di euro, starebbe costringendo gli scienziati a concentrarsi esclusivamente sull'obiettivo fondamentale di produzione di energia entro il 2028. Di conseguenza, gran parte della ricerca considerata “non essenziale” ai fini del progetto, tra cui alcuni studi volti a meglio comprendere la fusione su scala industriale, sarà rinviata.

 E-cat foto

La fusione fredda, non solo E-cat, è un fatto; o meglio, è un fatto che in molti cerchino di replicarla e di farla diventare quindi una realtà. E mentre Andrea Rossi, nuovamente incalzato sul suo blog, continua a sviare le domande, c'è chi in Parlamento vuole delle risposte. Sono infatti state presentate altre due interrogazioni parlamentari sull'argomento, una alla Camera e una al Senato.

Google wind energy 1

Google aspira a diventare green al 100%. La svolta del colosso di Mountain View ha un altro nuovo protagonista, l'eolico. L'ultimo acquisto di Big G è l'intera produzione, 240 megawatt, del parco eolico di Happy Hereford nei pressi di Amarillo, in Texas.

 Google fusione fredda

Fusione fredda. Possibili rivali di E-cat, della Brillouin Energy Corporation, sembrano aver colto l’interesse di Google. Anche se non sono confermati eventuali investimenti e nemmeno si ha l’assoluta certezza che siano effettivamente reattori Lenr, molti indizi portano a questa ipotesi.

stazione spaziale Nasa

L'ultimo sogno della Nasa è quello di rifornire di energia solare la Terra attraverso i satelliti. A spiegarne il progetto è un veterano dell'agenzia spaziale, John Mankins, che sta conducendo il progetto. Per il momento, ancora nelle sue fasi di sviluppo.

Pagina 8 di 37