Nextme

Switch to desktop

I 10 misteri sull’evoluzione umana

homo_sapiens_puglia

L'evoluzione umana è da sempre un mistero. Tutti si interrogano sul modo in cui si sia evoluto l'uomo, ma nessuno riesce a tracciare una linea evolutiva priva di errori.

Ultima modifica: Martedì, 07 Gennaio 2014 15:04

Visite: 2307

La scienza del 2013: ecco cosa ricorderemo

 Scienza 2013

Capodanno. Eccoci all'ultimo giorno dell'anno, il 31 dicembre, che, mai come altri, è il giorno dei bilanci. Anche noi di NextMe ne facciamo uno, ripercorrendo cosa la scienza ci ha regalato e cosa, dunque, probabilmente ricorderemo. Come abbiamo fatto l'anno scorso, ecco a voi il nostro 'Calendario della scienza 2013'.

Ultima modifica: Mercoledì, 01 Gennaio 2014 22:05

Visite: 2213

Uomo di Neanderthal: l'incesto risale alla preistoria

Neanderthal-famiglia

Un osso risalente a 50 mila anni fa, trovato in una grotta siberiana, ha fornito agli scienziati una visione sorprendente delle abitudini e dei comportamenti dei primi esseri umani. I ricercatori sostengono infatti che l'Homo sapiens, l'uomo di Neanderthal e altri due gruppi di esseri umani si mescolarono e si incrociarono migliaia di anni prima che tutte le specie, tranne la nostra, si estinguessero.

Ultima modifica: Venerdì, 20 Dicembre 2013 15:12

Visite: 3814

Il primo gatto domestico visse in Cina 5.300 anni fa

Bart Cina

Se vi state chiedendo dove fu addomesticato il gatto, la risposta è finalmente arrivata: in Cina. La ricerca, pubblicata di recente sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science, cerca di chiarire cosa portò tale felino ad acquisire uno stretto, quanto particolare, legame con l'uomo. Uno studio simile è ancora in corso d'opera presso la Durham University. Questa volta, i protagonisti sono maiali, pecore e, ovviamente, i cani.

Ultima modifica: Giovedì, 19 Dicembre 2013 07:38

Visite: 2309

Ritrovato un dinosauro con la cresta da gallo

dinosauro cresta

In Canada è stato ritrovato un dinosauro con il becco d'anatra e con una cresta sulla testa, proprio come quella dei galli. Una scoperta molto importante, a dire degli esperti, perché dimostra per la prima volta che questi dinosauri "avevano il cranio ornato da una cresta fatta interamente da tessuti simile a quella degli odierni galli". 

Ultima modifica: Venerdì, 13 Dicembre 2013 12:44

Visite: 1539

Sul cratere dei dinosauri grazie a Google

Asteroide dinosauri

A portarci sui luoghi della collisione dell'asteroide che provocò l'estinzione dei dinosauri sulla Terra saranno Google Maps e Google Earth. Una serie di mappe inserite di recente nel database di Big G, dunque, ci porterà sui luoghi dell'impatto e ci farà scoprire le cause che portarono al cambiamento climatico e alla conseguente estinzione di flora e fauna.

Ultima modifica: Giovedì, 12 Dicembre 2013 10:58

Visite: 1783

Sequenziato il più antico DNA umano

dna antico

Sima de los Huesos è una grotta nel nord della Spagna. È balzata agli onori della cronaca perché contiene una delle più interessanti collezioni di fossili di ominidi mai scoperti. Ora, questo cosiddetto "pozzo di ossa", ha anche rivelato di serbare il più antico DNA umano mai sequenziato.

Ultima modifica: Venerdì, 06 Dicembre 2013 08:37

Visite: 2998

Scoperto Siats, il dinosauro 'bullo' antenato del T-Rex

Siats-meekerorum

Era un predatore gigante. Un dinosauro che popolava il pianeta circa 100 milioni di anni fa e rivaleggiava con il ben noto Tirannosauro Rex. È stata scoperta una nuova specie di dinosauro carnivoro. Uno dei tre più grandi mai scoperti nel Nord America e che hanno vissuto nello stesso periodo e negli stessi ambienti di altre specie di tirannosauri, ben più piccoli in dimensioni.

Ultima modifica: Lunedì, 25 Novembre 2013 11:53

Visite: 2604

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version