#PiDay2015: il 14 marzo si celebra il Pi Greco del secolo

pigrecoday2015

Il 14 marzo si celebra la giornata del Pi greco, uno dei numero più suggestivi di tutta la matematica. Ma quello di domani sarà un appuntamento molto speciale: alle ore 9.26 e 53 secondi avremo il Pi Day del secolo visto che sarà l'unica volta in cui potremo mettere in fila le prime 10 cifre che lo compongono insieme al celebre 3,14.

Un evento per gli appassionati di matematica e numerologia. Il π è il rapporto tra la circonferenza di un cerchio e il suo diametro. Una costante, così è definito dai matematici visto che per tutti i cerchi di qualsiasi dimensione, il Pi sarà lo stesso.

Dopo la virgola decimale sono state calcolate a oltre mille miliardi di cifre. Essendo un numero irrazionale e trascendere può continuare all'infinito senza ripetizioni. Questa sua natura lo rende una divertente sfida. Impossibile da memorizzare!

Cosa c'entra il 14 marzo? Il mese (3) e il giorno (14) apriranno le danze, seguite da 15, ovvero l'anno in corso e 92653, l'ora esatta in cui si celebrerà il Pi Day del secolo. Sarà l'unica volta in cento anni in cui sarà possibile mettere uno dopo l'altra le prime 10 cifre che compongono il π.

Curiosità. Sono necessarie solo 39 cifre oltre il decimale per calcolare con precisione il volume sferico di tutto il nostro universo.

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

A ripetizioni di matematica dai Simpsons: le formule nascoste

I misteri che ruotano attorno al numero 17

Scoperto il più grande numero primo: potrebbe aiutare la protezione della privacy

Pin It
Tags:

Cerca