I bambini nascono già con abilità matematiche

bimbi matematica

Le capacità matematiche sono innate o acquisite? È un problema molto complesso al quale hanno tentato di dare risposta diverse ricerche, tra cui alcune concentrate sulle capacità di contare, distinguere gruppi più o meno numerosi (facoltà che condividiamo per esempio con le scimmie e con i pesci) in età prescolare.

Tutti gli studi precedenti si sono concentrati sul concetto di numero approssimativo, ovvero come un bambino riesce a intuire, più o meno, un numero maggiore o minore o come si riesce ad arrivare ad addizionare più quantità. Ed un recente studio della National Academy of Sciences confermerebbe proprio questo: più il bambino intuisce il numero approssimativo più è facile che sviluppi in seguito capacità matematiche.

Ma come si è giunti a queste conclusioni?

Gli studiosi hanno svolto dei test con dei bambini e neonati. Si è cominciato a sei mesi per poi richiamare il gruppo tre anni dopo. Ebbene, i bambini che nella prima fase si erano dimostrati più interessati alle quantità e alla "variazione" che dal poco andava al tanto (con schemi che avevano come oggetti palline, ad esempio) in seguito si erano poi dimostrati più abili a sviluppare capacità di addizionare i numeri e di sviluppare, in generale, l'abilità a far di conto. Inoltre, il gruppo dei bambini che a sei mesi era più intuitivo era anche più svelto, tre anni dopo, a completare problemi elementari di aritmetica visiva e test verbali e non verbali. Insomma, aveva un'intelligenza più sviluppata proprio in quella direzione.

Dunque esiste un rapporto tra capacità intuitiva e capacità matematica, ma ovviamente questa relazione è molto condizionata dagli episodi della vita come gli affetti, il tipo di istruzione, gli accadimenti. Ma numero approssimativo e matematica formale hanno ancora molte relazioni che possono essere studiate, approfondite ed essere oggetto di esperimenti futuri.

Sara Tagliente

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Leggi anche:

- Bambini: usano il tablet prima di imparare a parlare

Pin It

Cerca