Come prendere in giro il cervello: l''illusione ottica' dell'immagine in bianco e nero

colore Copia

Ricordate il gioco dell'abito? Il vestito a righe orizzontali visto da alcuni in bianco e oro e da altri blu e nero. Un'altra illusione ottica sta facendo il giro del web, trasformando una foto in bianco e nero in un'immagine a colori, semplicemente guardandola. Non ci credete? Provate.

Sotto vedete di seguito le due foto, una a colori e una in bianco e nero. Fissate per 30 secondi la foto a colori, concentrandovi soprattutto sul pallino blu. Passato questo tempo, guardate la foto in bianco e nero. Noterete dei colori anche in questa.

Cosa accade? Si tratta di un trucco basato su effetto della retina noto come 'after image'. Fissando un'immagine a colori si desensibilizzano i coni della retina. La sovraesposizione di un determinato colore fa sì che la retina si stanchi di quel colore desensibilizzando i coni per un breve periodo.

E' per questo che, quando lo stimolo del colore viene rimosso e l'occhio viene esposto a un'immagine in bianco e nero, il colore complementare viene percepito per un breve periodo di tempo.

colore

Bn

Di fatto, fissando un punto al centro della prima foto, le cellule dell'occhio che vedono il colore “perderanno” la sensibilità per poi riempire la scena in bianco e nero creando una falsa immagine a colori.

La dott.ssa Helen Czerski, fisico dell'University College di Londra, ha spiegato: “Fissando il punto al centro dello schermo, il mio cervello, e se lo fate il vostro cervello, fa qualcosa di straordinario”.

Magie della nostra mente.

Francesca Mancuso

Foto: BBC

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Di che colore è questo vestito? #TheDress, il quesito che fa impazzire il web

Illusioni ottiche: le righe in bianco e nero che diventano a colori

L'illusione ottica di Einstein e Marilyn

Pin It

Cerca