Tutti i giochi del Game Boy sull'iPhone. Ecco come

emulatore-game-boy-cover

Il Game Boy ha compiuto 25 anni e il suo fascino non ha risentito del tempo che passa. Grazie agli emulatori in circolazione tutti possono continuare a giocare a Super Mario e company sui propri smartphone.

La natura portatile dei giochi e i bassi requisiti hardware lo hanno reso perfetto per i moderni device portatili. Ma, mentre per gli utenti Android esiste un'ampia scelta di emulatori, per chi possiede un iPhone il discorso è un po' più complicato.

Almeno lo era, infatti è appena uscito l'aggiornamento di GBA4iOS 2.0 il noto emulatore di Game Boy per iOS che in questa nuova versione non richiede hack né Jailbreak.

emulatore-game-boy-cover-02

L'installazione è semplicissima, non ci sono complicati escamotages da mettere a punto, né Jailbreak da praticare: basta aprire la pagina del progetto, sfiorare il tasto download e attendere l'installazione dell'app.

L'unica accortezza da avere è quella di impostare la data del dispositivo iOS a prima del 19 febbraio 2014. Una misura che si rende necessaria perché Apple ha revocato il certificato enterprise che consentiva a GBA4iOS di installarsi senza passare per l'App Store. Ovviamente, una volta effettuata l'installazione, potete reimpostare la data e l'ora correnti.

emulatore-game-boy-cover-03

Il download delle ROM può essere fatto sia attraverso un motore di ricerca dedicato all’interno di GBA4iOS che dal proprio browser preferito. È possibile inoltre sincronizzarle con il proprio account Dropbox, dove se vogliamo potranno anche essere conservati salvataggi, punteggi e quant’altro.