GameBoy e una tastiera: il gioco diventa musica (VIDEO)

videogame medley

Mentre il mondo dei videogames continua ulteriormente ad avanzare in una corsa incessante, allo stesso modo anche la musica acquista un ruolo predominante con ogni nuovo gioco.

Con le più recenti generazioni di giochi ormai in pieno svolgimento, è banale per un videogame avere una colonna sonora completamente orchestrata, con pezzi epici per completare una scena di lotta di massa o, al contrario, pezzi emotivi che accompagnino una scena strappalacrime. Troppo spesso, infatti, la musica nei videogiochi è data per scontata.

E non bisogna dimenticare dove tutto ebbe inizio: la musica che accompagnava il gioco 8-Bit. Un musicista per YouTube, tale Joe Jeremiah, ha reso omaggio al suono classico di 8-Bit poiché questo copre una forte influenza sulla cultura pop e di gioco.

Un musicista con la passione per il pop, dunque, Joe ha creato cover "8-bit" per varie canzoni riprese da videogiochi, film, spettacoli televisivi e anche cover di canzoni popolari. Con l'aiuto del suo fidato Game Boy ed una tastiera, la musica che crea è un omaggio assoluto all'era 8-Bit. Inoltre, traendo ispirazione dal periodo d'oro del gioco, la sua musica combina il suono classico ad un approccio più moderno con vari assoli strumentali.

Dopo il suo precedente medley 8-bit Nintendo, pubblicato alla fine dell'anno scorso, oggi è tornato con un altro mix ancora più interessante, che unisce le canzoni dai titoli classici come Super Mario Bros., The Legend of Zelda, EarthBound, Kid Icarus, Banjo-Kazooie e molti altri. Basta provare ad ascoltare senza essere sopraffatti dalla nostalgia, insomma! 

Federica Vitale

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Leggi anche: 

- Videogames: i pro e i contro

- Videogames: riducono le crisi d'ansia dei bambini

Pin It