Lavarsi i denti fa bene al cuore

Lavarsi i denti fa bene al cuore. E' quanto emerge da uno studio scozzese pubblicato sul British Medical Journal, che ha coinvolto 11 mila tra uomini e donne, dimostrando che chi non usa lo spazzolino almeno due volte al giorno ha il 70 per cento di probabilita' in piu' di avere problemi al cuore.

Tuttavia, la relazione tra malattie paradontali e cuore non e' certo inedita, e non è la prima volta che il British Medical Journal pubblica studi al rigurado. Senza contare quanto sia noto che le infiammazioni della bocca e delle gengive possono contribuire all'ostruzione delle arterie.

Secondo Judy O'Sullivan, della British Hearth Foundation, la colpa e' di un "batterio che 'si annida' tra i denti e che puo' provocare infiammazioni anche gravi". E gli esperti corrono sulla stessa linea, concordando nel ritenere che il fattore 'cattiva igiene orale' diventa pericoloso quando e' accompagnato, ad esempio, dal fumo e da una dieta non adeguata.

"Una buona igiene personale- ha precisato infatti O'Sullivan- e' un elemento fondamentale di uno stile di vita sano, ma se si vuole davvero aiutare il proprio cuore occorre seguire una dieta equilibrata, bandire le sigarette e svolgere attivita' fisica in modo costante e continuativo".

Durante l'analisi, durata otto anni, i ricercatori hanno inoltre raccolto dei dati sui comportamenti e stili di vita dei soggetti esaminati, come il fumo, l'attivita' fisica e la routine della salute orale (quanto e come lavarsi i denti, quante visite dal dentista all'anno).

E da quanto si apprende, sempre nel corso dell'indagine scientifica, sarebbero stati circa 555 gli 'eventi cardiovascolari', tra cui degli attacchi di cuore, 170 dei quali mortali.

Augusto Rubei


Pin It