Telecom Italia vara la Ngan: 100 mbit in fibra a Roma

Collegamenti in fibra ottica a circa 1.300.000 clienti in 13 città italiane entro il 2012, per poi arrivare ad oltre 10 milioni di clienti entro il 2016. Questo l’obiettivo di Telecom Italia, in merito al nuovo piano di rete Ngan (Next Gheneration Access Network) lanciato dalla stessa azienda.

In questi giorni, la società italiana di telecomunicazioni ha reso noto l’avvio di servizi ultrabroadband di nuova generazione nella Capitale.

Si parte con 15.000 unità immobiliari dunque, destinate a diventare 80.000 entro la fine dell'anno. Ciò consentendo a Roma, in via sperimentale, connessioni fino a 100 Megabit al secondo, e abilitando nuovi servizi, come la Tv ad alta definizione domotica telepresenza e i servizi di cloud computing.



Lo start, secondo quanto rileva Telecom Italia, prenderà il via con la propria rete in fibra ottica FTTH (Fiber To The Home) dal quartiere Prati, mentre in un secondo momento la copertura dovrebbe raggiungere anche le zone servite dalle centrali di Belle
Arti, Appia e Pontelungo, fino ad arrivare, nel biennio 2011/2012, a estendersi alle principali aree all'interno del raccordo anulare, per un totale di circa 350.000 unità immobiliari.

Augusto Rubei


Pin It