Robot giapponese a spasso sulla Luna

robot_sulla_luna

Se c’è una cosa che da sempre ossessiona le fantasie dei giapponesi, quella sono i robot antropomorfi. Per farsene un’idea basta pensare alle numerose serie animate nipponiche con protagonisti dei grandi robot combattenti che somigliano a dei lottatori, e a tutto il vario merchandising che si è sviluppato al seguito.

  Probabilmente è stata proprio questa particolare affezione a convincere la Osaka-based Space Oriented Higashiosaka Leading Association (SOHLA) a lanciarsi in un progetto tanto ambizioso quanto apparentemente inutile da un punto di vista prettamente scientifico: progettare un robot bipede con la missione di piantare sul suolo lunare una bandiera giapponese. Forte dello slogan “Un piccolo passo per i robot, un balzo gigantesco per l’esplorazione dello spazio”, entro il 2015 il robot giapponese Maido-Kun camminerà sulla superficie della Luna. Che i dirigenti delle 6 aziende private che compongono la SOHLA intendano investire più di 10 milioni di dollari solo per appagare un loro sogno d’infanzia?

Effettivamente, anche a sentir loro, pare davvero che questa curiosa missione abbia dei semplici scopi pubblicitari: “I robot umanoidi sono glamour, e hanno una grande presa emozionale sul pubblico,” spiega Noriyuki Yoshida, membro del consiglio direttivo di SOHLA. “Il nostro intento è di costruire un robot bello da vedere per realizzare il sogno di andare nello spazio.”

Qualcuno tuttavia non la vede così. C’è infatti chi considera questo progetto come un esperimento in vista di una futura versione del Robonaut 2, il primo androide residente nella Stazione Spaziale Internazionale messo a punto dalla NASA. E non mancano poi gli instancabili sognatori: perché non inviare una squadra di robot sulla Luna collegati a una realtà virtuale qui sulla Terra e permettere a chiunque di provare l’ebbrezza di gironzolare tra i crateri lunari?

Riccardo Moretti



{jumi}
<script type="text/javascript" src="http://static.ak.connect.facebook.com/js/api_lib/v0.4/FeatureLoader.js.php/it_IT"></script><script type="text/javascript">FB.init("bbf12bf298fad8318986cd1a298d1aa3");</script><fb:fan profile_id="232393981484" stream="0" connections="22" logobar="1" width="618"></fb:fan><div style="font-size:8px; padding-left:10px"></div>
{/jumi}

 

Pin It