Impronte di Dinosauro in pericolo

impronta_dinosauro

Rimaste intatte per 165 milioni di anni, adesso hanno bisogno di protezione. Sono le impronte di dinosauro scoperte nei pressi di Ardley (Inghilterra), poco distanti dall’autostrada M40, che negli ultimi tempi sono state messe in pericolo dai progetti di sviluppo edile della zona in cui si trovano.

 

Si tratta di un patrimonio geologico eccezionale, l’unico di questa portata in Inghilterra nonché uno dei pochi al mondo. Più di 40 impronte appartenenti a dinosauri di diversa specie: per la maggior parte Sauropodi, enormi erbivori dal collo lungo, ma non mancano impronte di carnivori giganti quali il Megalosauro, il primo dinosauro studiato secondo dei parametri scientifici. Dove una volta questi giganteschi animali preistorici correvano a una velocità 20 km/h, adesso sfrecciano automobili in direzione di Londra o Birmingham.

Le autorità locali ovviamente non sono rimaste insensibili al problema. Natural England, organo governativo di consulenza sul patrimonio ambientale, ha infatti annunciato che l’area coinvolta è stata designata come Sito di Speciale Interesse Scientifico (SSSI). Questo non le impedirà necessariamente di essere accessibile al pubblico, ma la tutelerà da danneggiamenti, abusi edilizi o dal semplice abbandono. Come spiega la Dott.ssa Helen Philips, Chief Executive di Natural England: “E’ importante continuare a custodire collettivamente questo tipo di risorse preziose e proteggere una ricerca così affascinante nel nostro antico passato”.

Che il monito della Dott.ssa Philips possa valere anche per altri beni geologici o culturali?

Riccardo Moretti

 

{jumi}
<script type="text/javascript" src="http://static.ak.connect.facebook.com/js/api_lib/v0.4/FeatureLoader.js.php/it_IT"></script><script type="text/javascript">FB.init("bbf12bf298fad8318986cd1a298d1aa3");</script><fb:fan profile_id="232393981484" stream="0" connections="10" logobar="1" width="618"></fb:fan><div style="font-size:8px; padding-left:10px"></div>
{/jumi}

 

Pin It