Manoi Go, il robot che balla la break dance

Manoi Go robot break dancer

I prototipi di robot sono costruiti spesso per stupire ed intrattenere. E, dal Giappone, patria della robotica, ne arrivano di tutte le specie. Tra quelli che ci fanno più sorridere, e rimanere stupiti per la qualità dei movimenti articolari, c’è Manoi Go, il robot ballerino.

Mostrato in un contest di robotica, l’umanoide break dancer è stato progettato consultando ballerini professionisti per mettere a punto la sua ampissima gamma di movimenti.

Anche se il suo volto bianco con enormi occhi neri può ricordare alcuni film dell’horror degli anni ottanta, la sua giacca rossa e i suoi passi di danza ci fanno presto dimenticare scenari apocalittici, in cui i robot asserviranno la razza umana ai propri scopi, e ci strappa più di un sorriso.

Nel video qui in basso, è possibile vederlo in azione:

Pin It